Home > La struttura  >  Scrambler Therapy

Scrambler Therapy

Da più di vent'anni l'attività svolta dalla Cooperativa O.s.a.t. è prevalentamente rivolta a soggetti affetti da situazioni di dolore cronico, per i quali si è perseguito l'obiettivo di eliminare, laddove possibile, il sintomo dolore, fonte di complicanze sul piano clinico, psichico e umano.

Grazie al progetto "Insieme contro il dolore" cofinanziato dalla Fondazione di Sardegna - avente come obiettivo principale il miglioramento del servizio di assistenza sanitaria per tutti i soggetti affetti dalle suddette sintomatologie dolorose, mediante la sottoposizione ad una terapia non invasiva ed alternativa a quella farmacologica, in grado di combattere il dolore acuto e/o cronico senza recare ulteriori disturbi al soggetto trattato.

Tale terapia viene eseguita tramite un'apparecchiatura elettromedicale, denominata "Scrambler Therapy" e si effettua mediante elettrodi di superficie i quali, in modo indolore e innocuo per il paziente, sono in grado di ridurre o eliminare del tutto la percezione dolorosa in oltre il 75% dei casi trattati.

Al riguardo si rende noto che i disturbi trattabili mediante Scrambler Therapy comprendono sia patologie in fase terminale, sia patologie meno invasive ma largamente diffuse ed altrettanto destabilizzanti per il soggetto, quali lombalgie, sciatalgie, cervicalgie, nevralgie post traumatiche, sindrome dell'arto fantasma e dolore da neoplasie.

L'utilizzo della Scrambler Therapy, costituisce un'alternativa alle terapie attualmente disponibili, spesso non risolutive o maggiormente invasive, andando così a migliiorare la qualità di vita.