Hospice Madonna di Fatima

Nasce a Quartu Sant'Elena, nella zona di Sa Tiaca, l'Hospice "Madonna di Fatima". La struttura, gestita dalla cooperativa Osat (Operatori sociosanitari associati territoriali), è destinata ad ospitare i malati in fase avanzata o terminale di malattia tumorale o cronica evolutiva, che necessitano di cure specialistiche palliative continuative. La struttura è stata presentata questa mattina: c'erano tra gli altri l'assessore regionale alla Sanità, Antonello Liori, ed il sindaco di Quartu, Mauro Contini. "Madonna di Fatima" nasce a seguito della ristrutturazione di un vecchio stabile nel litorale di Quartu: la struttura, capace di accogliere 16 pazienti ospitati in otto stanze singole e due doppie in regime di hospice e in due stanze doppie in lungo degenza, si estende su un'ampia superficie: 1.200 metri quadri di coperto e tremila metri quadri di giardino studiati e realizzati in modo da ricreare un ambiente di vita il più possibile familiare.

http://www.unionesarda.it/Articoli/News/217946